la storia di ANDUEL

 

marzo 2018

 

 

 

 

 

Un altro strano caso di diagnosi errata

 

Anduel è un bel bimbo kosovaro di poco più di 2 anni, segnalato al Castello dei Sorrisi dagli amici del Campo Caritas di Leskoc in Kosovo, per una diagnosi di idronefrosi, una patologia che compromette i reni laddove una ostruzione impedisce il normale deflusso dell'urina.

 

Nel corso dei suoi primi anni di vita, il piccolo era stato effettivamente soggetto ad alcune infezioni delle vie urinarie ma, prima di farlo sottoporre ad un intervento in Kosovo, i genitori hanno sentito la necessità di approfondire quanto evidenziato dai medici kosovari.

 

Per questo motivo, il 10 marzo Anduel e sua mamma Vere sono arrivati a Verona e accolti nella nostra Casetta dei Sorrisi. La settimana successiva è stata dedicata agli approfondimenti diagnostici ... ecografia, scintigrafia e cistografia ... che non hanno incredibilmente evidenziato alcuna anomalia strutturale o funzionale nell'apparato urinario del piccolo.

 

Non è la prima volta che ci troviamo di fronte a situazioni del genere, in cui la diatriba sulla correttezza della diagnosi coinvolge i reni. E, a prescindere dalle motivazioni sottostanti, è oggettivamente inquietante che da una infezione urinaria si arrivi a formulare diagnosi ben più complesse e la necessità di un intervento chirurgico.

 

Mamma Vere ha accolto la notizia con un enorme senso di liberazione ... la preoccupazione per la salute del suo bambino non la lasciava dormire ... questo figlio, così profondamente desiderato e arrivato solo dopo tante difficoltà e tante lacrime ...

 

Oltre a tutelare il piccolo da un intervento che sarebbe stato del tutto inutile se non dannoso, questo viaggio è stato utile per formare la mamma su come prevenire le infezioni urinarie e su come gestire eventuali nuovi episodi, con la consapevolezza di poter contare sul supporto della nostra Associazione.

 

Anduel e mamma Vere sono così tornati a casa il 17 marzo, dopo soli 8 giorni a Verona. Nei suoi affettuosi saluti, palpabile è stata la sua gratitudine per come abbiamo aiutato il suo bambino.

 

Ciao Anduel !!!

aggiornamento del 17.03.2018

 

 

***

 

 

***

 

 

 

PHOTOBOOK

 




15 marzo 2018 - qualche marachella da farsi perdonare ???



17 marzo 2018 - si torna a casa con un nuovo spirito !!!