la storia di DIART

 

il 2° viaggio:

 marzo - maggio 2017

 

 

 

 

il 1° viaggio

 

 

Pronti per un cateterismo cardiaco

 

A quasi 2 anni dal suo primo viaggio a Verona, quando aveva solo pochi giorni di vita, Diart è tornato per sottoporsi ad un cateterismo cardiaco. In questo periodo il bimbo è cresciuto bene ed è stato tenuto sotto controllo grazie ai nostri screening cardiologico-pediatrici in Kosovo.

 

E' atterrato a Verona l'11 marzo accompagnato da mamma Miradie al 4° mese di gravidanza. Gestendo laddove possibile anche le tempistiche degli arrivi, la nostra Associazione cerca di garantire anche alle mamme incinte dei controlli specialistici - come l'ecografia morfologica e la cardiologica fetale - che in patria non sono disponibili per mancanza di strumenti o adeguate competenze.

 

Sostenuti gli esami pre-operatori, Diart è stato sottoposto a cateterismo cardiaco il 17 marzo, per risolvere una stenosi all'aorta. Tutto è filato liscio ma, a causa della severa coartazione sofferta dal piccolo, le nostre cardiologhe hanno preferito rimandare il completamento della manovra ad un successivo cateterismo a distanza di 6-7 settimane. Trascorsa una notte precauzionalmente in terapia intensiva pediatrica, il 18 marzo Diart è stato trasferito in reparto di pediatria e di lì a poco ha potuto far ritorno in Casetta.

 

E' stato poi necessario far scivolare, settimana dopo settimana, il periodo di attesa per il secondo cateterismo, ma la presenza di altri bambini in Casetta e le passeggiate fino al parco giochi lì vicino sono state di grande aiuto.

 

Il primo maggio Diart è rientrato in ospedale e il giorno dopo è stato risottoposto a cateterismo. Anche questo è andato bene e nei giorni successivi è stato possibile apprezzare l'ottimo risultato raggiunto e programmare il rientro a casa del bimbo, della sua mamma e del fratellino in dolce attesa.

 

Il 6 maggio, con tanti baci e abbracci abbiamo salutato in aeroporto il piccolo Diart. Lo rivedremo ai nostri screening in Kosovo, perchè per almeno 10 anni di venire a Verona per motivi di cure non ne avrà più bisogno.

 

Ciao Diart !!!

aggiornamento del 06.05.2017

 

 

 

 

 

***

 

 

PHOTOBOOK

 

 

 

11 marzo 2017 - bentornato Diart !!!




15 marzo 2017 - in attesa dei controlli




18 marzo 2017 - il risveglio in terapia intensiva ...




18 marzo 2017 - ... e più tranquillo in pediatria !!!




24 marzo 2017 - controllo col Dott. Luca ... tutto bene !!!




10 aprile 2017 - Diart e Rejan ... un mondo di affetto !!!




6 maggio 2017 - ciao caro Diart !!!




6 maggio 2017 - Kira ostaggio di tanti bambini !!!