la storia di NAHLA

 

il viaggio:

maggio-giugno 2016

 

 

 

Nahla: una stupenda nuvola di riccioli rossi !!!

 

Nahla è una bella e sorridente bambina di 8 anni, originaria del Kurdistan iracheno, che colpisce per il suo sorriso e per la splendida chioma di riccioli rosso scuro che incornicia il suo visino.

 

Fin dalla nascita, la sua vita è stata tutt'altro che semplice: la bimba nasce affetta da una grave anemia congenita, incurabile in Iraq, nazione sconvolta da più di 4 anni di guerra; la sua famiglia vende casa e auto e con un viaggio rocambolesco giunge in Italia a bordo di una barca, dopo 5 terribili giorni di navigazione con tanti altri profughi. Accolta in Italia, viene curata con un trapianto di midollo che risolve l'anemia.

 

Ma non è finita ... viene scoperta anche una malformazione alla colonna vertebrale che alla lunga potrebbe portare la piccola ad avere anche serie difficoltà di deambulazione. La scelta dei suoi medici ricade su Verona, centro di eccellenza per la neurochirurgia pediatrica.

 

A prendersi a cuore la piccola c'è la pediatra Patrizia, che conosce bene la nostra associazione per i viaggi umanitari dei bambini cardiopatici kosovari; è lei che ci contatta affinchè Il Castello dei Sorrisi possa accogliere Nahla con la sua mamma Ramzea e garantire loro quella ospitalità e quel supporto necessari per affrontare al meglio l'intervento e il lungo periodo post-operatorio.

 

Nahla è così arrivata a Verona il 25 maggio e, dopo un controllo pediatrico, è stata accolta nella nostra Casetta dei Sorrisi. "Come funziona qui?" ha chiesto Ramzea ad Ardita, mamma di Omer ... e lei, con grande spontaneità e col sorriso che la contraddistingue le ha risposto "Come in una famiglia !!!" D'incanto, le preoccupazioni e le diffidenze del primo approccio sono svanite, per lasciar posto ad un clima di serenità e confidenza di cui mamma e figlia avevano gran bisogno.

 

I primi giorni in Casetta sono così scivolati via tranquilli, inframezzati da visite mediche e controlli necessari per inquadrare clinicamente la bimba. Si è arrivati così al 31 maggio, giorno del delicato intervento neurochirurgico ... durato 10 lunghissime ore, ma risoltosi positivamente.

 

Dopo la prima notte, passata in leggera sedazione, Nahla ha trascorso in terapia intensiva pediatrica la sua convalescenza ... non facile, per gli inevitabili dolori e perchè costretta a mantenere una posizione permanentemente prona sul letto. La pazienza della bimba è stata straordinaria e, dopo i primi confortanti cambi di posizione nel letto, il 3 giugno è stata ripagata col trasferimento in pediatria.

 

Nei giorni successivi Nahla ha progressivamente recuperato la posizione eretta e, a piccoli passi, ha ripreso a camminare e a muoversi con disinvoltura. Il 6 giugno ha potuto infine tornare in Casetta per la convalescenza. L'atmosfera di serenità del nostro appartamento, la vicinanza di tante persone sorridenti, la premura di "zia" Ardita hanno poi fatto il resto, non solo sulla piccola ma anche su mamma Ramzea.

 

Una vita, quella di questa mamma, complicata, pesante, contraddistinta da momenti particolarmente difficili, che l'hanno reso di certo forte e grintosa, ma anche diffidente e ombrosa. Poi l'arrivo nella nostra Casetta, in cui si vive tutte insieme "come in una famiglia": il sentirsi in un rifugio, non più sola, il riscoprire la bellezza del calore umano, di una mano che ti aiuta, di un sorriso che ti sostiene.

 

E così i giorni sono trascorsi felici, i controlli superati bene ... fino al 16 giugno, giorno del ritorno a casa. Nelle lacrime e negli abbracci di gratitudine abbiamo colto tutta l'importanza e la profondità dell'accoglienza e dell'ospitalità che contraddistinguono l'attività della nostra Associazione. Valori che arricchiscono anche noi volontari, permettendoci di vivere esperienze straordinarie dal punto di vista umano e relazionale.

 

Rivedremo Nahla e la sua mamma a fine estate, quando torneranno al Castello per dei controlli.

 

Ciao Nahla !!!

aggiornamento del 16.06.2016

 

 

 

 

 

***

 

 

PHOTOBOOK

 

 

 

25 maggio 2016 - "Come in una famiglia !!!"




29 maggio 2016 - benvenuti al Castello dei Sorrisi !!!




30 maggio 2016 - zia Ardita ha portato il dolce !!!




31 maggio 2016 - finalmente l'intervento è finito !!!




 
giugno 2016 - Casetta è ... giochi e torte !!!




13 giugno 2016 - a passeggio per Verona




15 giugno 2016 - in attesa dei controlli




15 giugno 2016 - grazie Francesco !!!




16 giugno 2016 - si torna a casa !!!