la storia di REJANA

 

il viaggio:

luglio - agosto 2014

 

 

 

Il viaggio della verità


Rejana è tornata al Castello dei Sorrisi il 26 luglio, a più di 3 mesi dal posizionamento di uno stent nel suo esofago, nel tentativo di annullare quella stenosi che la piccola si porta dietro - con tutte le complicazioni del caso - da quello sfortunato giorno di 1 anno fa in cui, sfuggendo per pochi istanti al controllo della mamma, purtroppo ingerì un detersivo in cui era presente una sostanza caustica.

 

La nostra amichetta è arrivata a Verona in ottime condizioni, cresciuta e serena, soprattutto dopo aver passato questi mesi senza che lo stent desse alcun tipo di fastidio.

 

Il 29 luglio è subito andata a Roma, accompagnata da mamma Merita e dalla nostra Simonetta; ad attenderla l'equipe medica dell'Ospedale Pediatrico del Bambino Gesù, che a suo tempo le aveva posizionato lo stent.

 

Il 30 luglio si è provveduto alla sua rimozione e i medici sono stati molto soddisfatti delle condizioni in cui hanno trovato l'esofago, palesando un cauto ottimismo sulla soluzione definitiva del problema, ma rimarcando la necessità di aspettare qualche mese prima di cantar vittoria.

 

Rientrata il giorno dopo a Verona, Rejana ha poi passato un po' di giorni ospite della nostra Casetta e, approfittando di un agosto tutt'altro che caldo, ha trascorso il tempo nei parchi giochi dei dintorni o passeggiando con la sua mamma. Ci eravamo prefissi di monitorare la bimba per almeno 4 settimane la bimba, che son passate lisce, senza che emergessero problemi a nutrirsi. Ciò ha tranquillizzato i nostri medici che hanno dato il loro benestare al rimpatrio di Rejana, lasciando trasparire un deciso ottimismo ma chiedendo pure di aver pazienza qualche altro mese prima di cantar vittoria.

 

Rejana e mamma Merita sono così tornate a casa il 31 agosto e, salvo imprevisti, le rivedremo a novembre, quando - per certificare la condizione dell'esofago - verrà comunque eseguito un rx con contrasto che permetterà di misurare esattamente la sua dilatazione.

 

Ciao Rejana !!!

 

aggiornamento del 31.08.2014

 

 

 

 

24 marzo 2014: l'intervista a Radio Vaticana

 

 

 

Se vuoi aiutarci a sostenere il

viaggio della speranza di Rejana

bonifica il tuo contributo su uno dei c/c dell'Associazione:

 

bonifico bancario

carta di credito

 

IL CASTELLO DEI SORRISI onlus

 

Unicredit Banca Spa

Filiale 2309 - Castel d'Azzano (VR)

IBAN: IT 63 X 02008 59360 000100573112

BIC/SWIFT: UNCRITMMXXX

 

Banca Popolare di Verona

Filiale 0017 - Beccacivetta (VR)

IBAN: IT 25 Y 05034 59360 000000101322

BIC/SWIFT: BAPPIT21017 

 

causale: CONTRIBUTO LIBERALE PER REJANA

 

 

 

 

 

 

 

***

 

 

PHOTOBOOK

 

 

 

2 luglio 2014 - ultimo mese con la proboscide!

 

 

 

29 luglio 2014 - verso Roma

 

 

 

6 agosto 2014 - primo piano "pulito" !!!